Manutenzione e assistenza tecnica

Percorso statale

FIGURA PROFESSIONALE

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica” pianifica ed effettua, con autonomia e responsabilità coerenti al quadro di azione stabilito e alle specifiche assegnate, operazioni di installazione, di manutenzione/riparazione ordinaria e straordinaria, nonché di collaudo di piccoli sistemi, macchine, impianti e apparati tecnologici.

COMPITI

  • controllare e ripristinare, durante il ciclo di vita degli apparati e degli impianti, la conformità del loro funzionamento alle specifiche tecniche, alle normative sulla sicurezza degli utenti e sulla salvaguardia dell’ambiente;
  • osservare i principi di ergonomia, igiene e sicurezza che presiedono alla realizzazione degli interventi;
  • organizzare e intervenire nelle attività per lo smaltimento di scorie e sostanze residue, relative al funzionamento delle macchine, e per la dismissione dei dispositivi;
  • utilizzare le competenze multidisciplinari di ambito tecnologico, economico e organizzativo presenti nei processi lavorativi e nei servizi che lo coinvolgono;
  • gestire funzionalmente le scorte di magazzino e i procedimenti per l’approvvigionamento;
  • reperire e interpretare documentazione tecnica;
  • assistere gli utenti e fornire le informazioni utili al corretto uso e funzionamento dei dispositivi;
  • agire nel suo campo di intervento nel rispetto delle specifiche normative ed assumersi autonome responsabilità;
  • segnalare le disfunzioni non direttamente correlate alle sue competenze tecniche;
  • operare nella gestione dei sevizi, anche valutando i costi e l’economicità degli interventi.

COMPETENZE

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue, oltre ai risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi dell’istruzione professionale, anche i risultati di apprendimento tipici del profilo di indirizzo, di seguito specificati in termini di competenze:

  1. analizzare e interpretare schemi di apparati, impianti e dispositivi predisponendo le attività;
  2. installare apparati e impianti, anche programmabili, secondo le specifiche tecniche e nel rispetto della normativa di settore;
  3. eseguire le attività di assistenza tecnica nonché di manutenzione ordinaria e straordinaria, degli apparati, degli impianti, anche programmabili, e di veicoli a motore ed assimilati, individuando eventuali guasti o anomalie, ripristinandone la funzionalità e la conformità alle specifiche tecniche, alla normativa sulla sicurezza degli utenti;
  4. collaborare alle attività di verifica, regolazione e collaudo, provvedendo al rilascio della certificazione secondo la normativa in vigore;
  5. gestire le scorte di magazzino, curando il processo di approvvigionamento;
  6. operare in sicurezza nel rispetto delle norme della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e per la salvaguardia dell'ambiente

QUADRO ORARIO

DISCIPLINE

ORE SETTIMANALI

I

II

III

IV

V

AREA GENERALE

Lingua e Letteratura Italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia, Cittadinanza e Costituzione

1

2

2

2

2

Geografia generale ed economica

1

-

-

-

-

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed Economia

2

2

-

-

-

Scienze Motorie e Sportive

2

2

2

2

2

Religione Cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

AREA DI INDIRIZZO

Scienze Integrate (Fisica)

2 (2)

2 (2)

-

-

-

Scienze Integrate (Scienze della terra e Biologia)

1

1

-

-

-

Scienze Integrate (Chimica)

1 (1)

1 (1)

-

-

-

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

2

2

-

-

-

Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

2 (2)

2 (2)

-

-

-

Laboratori tecnologici ed esercitazioni

6

6

5

4

4

Tecnologie meccaniche e applicazioni

-

-

5 (3)

5 (3)

4 (3)

Tecnologie elettrico-elettroniche, dell'automazione e applicazioni

-

-

5 (3)

4 (3)

3 (3)

Tecnologie e tecniche di installazione e di manutenzione di apparati e impianti civili e industriali

-

-

3 (3)

5 (3)

7 (3)

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

TRA PARENTESI LE ORE IN COMPRESENZA

 

Info e contatti

  • Sede: Via Sanfelice, 8 46019 Viadana (MN)
  • Tel: 0375 781792
  • Email: mnis00700v@istruzione.it
  • PEC: mnis00700v@pec.istruzione.it
  • Codice meccanografico: MNIS00700V
  • Codice fiscale: 83002190201
  • Codice univoco: UF7GVY
Top